Premiate le forze sovraniste e antisistema. Sinistra da ricostruire, opportune le dimissioni della sua classe dirigente. Italia divisa, Parlamento senza maggioranza. Occorre una nuova legge elettorale. Comunicato stampa

Dopo uno spoglio elettorale lunghissimo, con molti seggi ancora da assegnare, pare ormai chiara l’affermazione di M5S e Lega, due forze politiche che si sono sempre poste davanti al Paese in forma antisistema e antieuropeista. In questo momento le uniche due maggioranze che paiono praticabili numericamente sono M5S+PD oppure M5S+Lega. In entrambi i casi vi […]