La parità di genere, la partecipazione popolare alle leggi, la riduzione dei costi della politica: tutti i SI (e qualche NO) che non vi hanno detto.

Esistono Leggi scritte perfettamente, prive di lacune, capaci di vincere la sfida del tempo? Evidentemente no, non esistono: le Leggi sono fatte da uomini, possono contenere errori, soprattutto invecchiano. Ed esistono Leggi dai contenuti sempre condivisibili da tutti? Anche in questo caso la risposta è no: le Leggi sono sempre il frutto di un compromesso, […]

Lo smarrimento della persona

Questa mattina, dopo esser incappato su FB nella consueta messe di insulti reciproci fra sostenitori del “si” e sostenitori del “no”, ho appreso della morte di un amico calabrese. Non lo sentivo da qualche tempo e, preso da tante cose, non mi ero accorto della sua assenza da FB. Fra noi non esisteva una frequentazione […]

Apologia del cambiamento

Ieri, Repubblica, a margine della crisi grave che sta vivendo il mio Partito, Sinistra Ecologia Libertà, ha pensato di pubblicare il mio faccione – foto istituzionale della Camera, molto sorridente, molto occhialuta, molto uovo di Pasqua – accompagnando in didascalia i Partiti in cui ho militato nella mia vita e annunciando il mio imminente ingresso […]

Quarant’anni fa la campagna referendaria sul divorzio

Di quelle giornate ricordo i discorsi dei grandi, soprattutto i discorsi fra mamme, cugine, nonne. Ricordo poltrone di velluto e quadri appesi alle pareti, il rossetto sulle sigarette e le messe in piega di quegli anni ’70. E poi certi commenti spiacevoli verso certe giovani che passeggiavano lungo il corso del paese indossando addirittura i […]

A che punto siamo con la riforma degli orari degli esercizi commerciali?

Da parecchi mesi la Commissione attività produttive, commercio, turismo della Camera discute la riforma degli orari di apertura dei negozi. Nel corso dell’ultimo Comitato ristretto un collega di Scelta Civica si domandava la ragione di questa nuova riforma: se ho ben capito, si chiedeva a chi giovasse veramente. Mi è parso normale rispondere citando un […]

Grazie, Gabo

Ricordo distintamente l’ora e il luogo in cui scoprii Márquez. E ricordo persino il cielo grigio che si specchiava nel lago, davanti alla biblioteca comunale. L’anno no, l’ho dimenticato. Doveva essere il primo anno d’università, quando era piacevole visitare la biblioteca al principio del pomeriggio, prima di addentrarmi nei vicoli impervi del Diritto Privato: un […]