Cubo nella Rocca di Lonato un intervento inammissibile. Presentata un’interrogazione parlamentare

Il Comune di Lonato del Garda all’interno delle mura secolari della Rocca, sta autorizzando la costruzione di un nuovo edificio: un centro congressi per convention, alto 3 metri, con una superficie di 500 metri quadrati, per una capienza superiore a 400 persone, da realizzarsi in vetro e acciaio. Una struttura fissa che andrà a sostituire l’attuale “tendone” collocato all’interno della Rocca da ben 11 anni, senza autorizzazioni di sorta, e “utilizzato principalmente per cene e ricevimenti” come scritto nella relazione del tecnico progettista del nuovo edificio.
Il nuovo padiglione ha avuto il parere favorevole della Soprintendenza e dell’Amministrazione Comunale. Ma a mio parere e ad opinione anche di più di trecento cittadini che hanno firmato una petizione, il cubo in vetro e acciaio snaturerà irreparabilmente la struttura e l’aspetto architettonico di un monumento storico di assoluto rilievo.
È un intervento inammissibile e ingiustificato. Anche alla luce del fatto che vi è il rischio concreto che il nuovo padiglione, in accordo con il Comune, sia utilizzato prioritariamente per attività di lucro quale prestigiosa location per cene, ricevimenti, sposalizi, come già pubblicizzato sul sito della Fondazione Ugo da Como proprietaria dell’area, e che nulla hanno a che fare con le finalità della Fondazione, che “è posta sotto la tutela e vigilanza del Ministero della Pubblica Istruzione ed esercita la sua attività” nel “promuovere ed incoraggiare gli studi” e curando “la conservazione delle collezioni storiche, librarie, archivistiche e artistiche”, oltre che del cospicuo patrimonio architettonico monumentale.
Per questi motivi sto depositando alla Camera un’interrogazione parlamentare ai Ministri dei Beni Culturali e della Pubblica Istruzione, a firma anche dei colleghi Mario Sberna e Giovanna Martelli, perché verifichino e facciano garantire il rispetto delle finalità statutarie dell’ente e sia evitato lo snaturamento della struttura e dell’aspetto architettonico della Rocca Viscontea di Lonato.

on. Luigi Lacquaniti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...