Washington. Simposio internazionale “Religione e libertà religiosa in un mondo che cambia”. Comunicato stampa

Continuano gli incontri di approfondimento e confronto in occasione del 24° simposio internazionale su “Religione e libertà religiosa in un mondo che cambia” che si tiene negli Stati Uniti, a cui partecipo in qualità di parlamentare italiano.
Il 5 ottobre interverrò alle ore 14.30 (ora locale) presso il Centro per la Libertà Religiosa dell’Istituto Newseum di Washington.
Parteciperò al Panel “Religion and G20 Processes”, insieme a Katherine Marschall del Centro per la Religione, la Pace e gli Affari Mondiali di Berkley, a Joan G. Navarro Floria, professore alla Pontificia Università Cattolica Argentina, a W. Cole Durham Jr, docente di diritto e direttore della Fondazione Centro Internazionale di Diritto e degli studi religiosi della Brigham Young, a Sophie van Bijsterveld, senatrice olandese.
Nel mio intervento ribadirò come il fenomeno religioso stia vivendo oggi una nuova primavera, e non sia più un fenomeno marginale. E di come vada riconosciuta la libertà di religione.

on. Luigi Lacquaniti
Campo Progressista