Vigili del fuoco. Domani la visita del Sottosegretario agli Interni Bocci al Comando provinciale di Brescia

Domani pomeriggio, venerdì 23 settembre, il Sottosegretario di Stato al Ministero degli Interni On. Gianpiero Bocci sarà in visita presso il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Brescia.
E’ una visita che arriva a seguito di un anno di lavoro da parte di noi parlamentari bresciani, dopo aver incontrato i Vigili del Fuoco, ascoltato le loro istanze e ipotizzato soluzioni ai gravi problemi riscontrati.
Abbiamo garantito ai Vigili del Fuoco il nostro impegno per dare risposte positive ai loro bisogni e ci siamo attivati presso il Governo. La nostra non è stata una promessa a vuoto, e oggi, con la visita del Sottosegretario per fare insieme il punto della situazione, continua l’azione di potenziamento, ammodernamento, e riorganizzazione di un Corpo fondamentale per la comunità bresciana.
Nell’ultimo anno sono state stanziate da Roma nuove risorse economiche e assegnati 16 nuovi vigili al nostro Comando; consegnata una nuova autopompa alla quale dovrebbe essere affiancata a breve un secondo mezzo; decisa la riapertura del presidio di San Polo prima e poi della caserma di via Romiglia per coprire meglio la zona sud della città.
Purtroppo impegni inderogabili precedentemente assunti mi impediranno di essere presente venerdì pomeriggio. Ma assicuro che continuerò nell’appoggio e sostegno alla fondamentale azione dei Vigili del Fuoco e, assieme ai colleghi, a ricercare soluzioni alle problematiche non ancora risolte.
I parlamentari ed il Governo ci sono. Non possiamo che essere soddisfatti.

On. Luigi Lacquaniti,
Partito Democratico