Giunta delle elezioni. Verifica dei poteri, Circoscrizione estero

CIRCOSCRIZIONE ESTERO
VERIFICA DEI POTERI

Relatori: on. Maurizio BIANCONI e on. Luigi LACQUANITI

Alle elezioni della Camera dei deputati del 24 -25 febbraio 2013 risultavano iscritti, nei 1.467 seggi delle 4 Ripartizioni, 3.436.402 elettori. I votanti, secondo i dati desunti dai verbali sezionali, sono stati 1.107.910.

Sono qui di seguito riportati, per ciascuna delle quattro ripartizioni, il numero dei votanti, dei voti validi, delle schede bianche e nulle e dei voti nulli e contestati, nonché le differenze nei voti delle singole liste, riscontrate dal controllo effettuato dagli uffici della Giunta nel numero dei voti validi.
RIPARTIZIONE A EUROPA
Totale urne : 714
Schede bianche : 7.612
Iscritti : 1.867.293
Schede e voti nulli : 49.979
Voti contestati : 240
Votanti : 580.824 dei quali
Voti validi (*) : 523.165 – assegnati dall’UCC : 172 – residui : 68
L I S T E V O T I V A L I D I ( * )
1 CON MONTI PER L’ITALIA da 143.418 a 143.444 differenza 26
2 MAIE MOV.ASSOCIATIVO ITALIANI ALL’ESTERO da 10.671 a 10.686 differenza 15
3 SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’ da 17.434 a 17.422 differenza -12
4 MOVIMENTO 5 STELLE da 69.338 a 69.429 differenza 91
5 IL POPOLO DELLA LIBERTA’ da 95.292 a 95.393 differenza 101
6 PARTITO COMUNISTA da 6.977 a 6.980 differenza 3
7 PARTITO DEMOCRATICO da 155.038 a 155.350 differenza 312
8 RIVOLUZIONE CIVILE da 16.033 a 15.970 differenza -63
9 FARE PER FERMARE IL DECLINO da 8.477 a 8.491 differenza 14
T O T A L E da 522.678 a 523.165 differenza 487
(*) Nel numero dei voti validi sono compresi i voti contestati a livello di sezione e successivamente assegnati dall’Ufficio Centrale Circoscrizionale
RIPARTIZIONE B AMERICA MERIDIONALE
Totale urne : 481
Schede bianche : 7.128
Iscritti : 1.064.778
Schede e voti nulli : 38.165
Voti contestati : 119
Votanti : 375.040 dei quali
Voti validi (*) : 330.062 – assegnati dall’UCC : 67 – residui : 52
L I S T E V O T I V A L I D I ( * )
1 IL POPOLO DELLA LIBERTA’ da 21.781 a 21.799 differenza 18
2 MOVIMENTO 5 STELLE da 10.528 a 10.510 differenza -18
3 USEI da 43.918 a 44.108 differenza 190
4 ITALIANI PER LA LIBERTA’ da 22.348 a 22.330 differenza -18
5 MAIE MOV.ASSOCIATIVO ITALIANI ALL’ESTERO da 130.197 a 130.176 differenza -21
6 UNIONE ITALIANI SUDAMERICA da 11.330 a 11.278 differenza -52
7 PARTITO DEMOCRATICO da 90.676 a 90.681 differenza 5
T O T A L E da 330.778 a 330.882 differenza 104
(*) Nel numero dei voti validi sono compresi i voti contestati a livello di sezione e successivamente assegnati dall’Ufficio Centrale Circoscrizionale
N.B. Per cinque sezioni della Ripartizione, indicate analiticamente nel seguito della relazione, non è stato possibile procedere alla quadratura del totale dei voti di lista, delle schede bianche, delle schede nulle e dei votanti in relazione ad anomalie e incongruenze non sanabili.
RIPARTIZIONE C AMERICA SETTENTRIONALE E CENTRALE
Totale urne : 133
Schede bianche : 965
Iscritti : 323.119
Schede e voti nulli : 13.716
Voti contestati : 25
Votanti : 95.838 dei quali
Voti validi (*) : 81.392 – assegnati dall’UCC : 22 – residui : 3
L I S T E V O T I V A L I D I ( * )
1 MOVIMENTO 5 STELLE da 8.381 a 8.373 differenza -8
2 INSIEME PER GLI ITALIANI da 3.838 a 3.833 differenza -5
3 IL POPOLO DELLA LIBERTA’ da 18.656 a 18.638 differenza -18
4 FARE PER FERMARE IL DECLINO da 1.718 a 1.717 differenza -1
5 CON MONTI PER L’ITALIA da 22.775 a 22.731 differenza -44
6 PARTITO DEMOCRATICO da 26.435 a 26.385 differenza -50
T O T A L E da 81.803 a 81.677 differenza -126
(*) Nel numero dei voti validi sono compresi i voti contestati a livello di sezione e successivamente assegnati dall’Ufficio Centrale Circoscrizionale
N.B. Per una sezione della Ripartizione, indicata analiticamente nel seguito della relazione, non è stato possibile procedere alla quadratura del totale dei voti di lista, delle schede bianche, delle schede nulle e dei votanti in relazione ad anomalie e incongruenze non sanabili.
RIPARTIZIONE D AFRICA, ASIA, OCEANIA E ANTARTIDE
Totale urne : 139
Schede bianche : 740
Iscritti : 181.212 Schede e voti nulli : 7.711
Voti contestati : 30
Votanti : 56.208 dei quali
Voti validi (*) : 47.757 – assegnati dall’UCC : 30 – residui : 0
L I S T E V O T I V A L I D I ( * )
1 PARTITO DEMOCRATICO da 15.826 a 15.826
2 MOVIMENTO 5 STELLE da 6.926 a 6.865 differenza -61
3 IL POPOLO DELLA LIBERTA’ da 10.022 a 10.022
4 CON MONTI PER L’ITALIA da 14.848 a 14.848
T O T A L E da 47.622 a 47.561 differenza -61
(*) Nel numero dei voti validi sono compresi i voti contestati a livello di sezione e successivamente assegnati dall’Ufficio Centrale Circoscrizionale
N.B. Per una sezione della Ripartizione, indicata analiticamente nel seguito della relazione, non è stato possibile procedere alla quadratura del totale dei voti di lista, delle schede bianche, delle schede nulle e dei votanti in relazione ad anomalie e incongruenze non sanabili.

* * *

Il totale delle schede bianche è pari a 16.445, quello delle schede e dei voti nulli è pari a 109.694, ivi incluse le schede annullate in via preliminare dai presidenti di seggio ai sensi dell’art. 14, comma 3, lettera c), n. 4), della legge 27 dicembre 2001, n. 459) e dei voti contestati e non assegnati.

Il numero dei voti contestati nelle sezioni elettorali risulta pari a 414, di cui 291 voti sono stati convalidati (nel dettaglio: 172 nella ripartizione Europa, 67 nella ripartizione America meridionale, 22 nella ripartizione America settentrionale e centrale e 30 nella ripartizione Africa, Asia, Oceania e Antartide) e 123 voti dichiarati nulli dall’Ufficio centrale per la circoscrizione Estero (nel dettaglio: 68 della ripartizione Europa, 52 della ripartizione America meridionale e 3 della ripartizione America settentrionale e centrale.

Delle differenze riscontrate nel numero dei voti validi per ciascuna lista, riportate nei prospetti delle pagine precedenti, si dà conto analiticamente nei tabulati a disposizione presso gli uffici della Giunta.

* * *

Nel corso delle attività di verifica preliminare condotte ai sensi dell’articolo 8 del regolamento della Giunta delle elezioni sono state riscontrate numerose incongruenze nei verbali sezionali a causa della loro errata o mancata compilazione, le quali hanno reso necessario fare ricorso alle copie dei verbali in possesso del comune di Roma nonché ad appositi prospetti elaborati dalla Corte di appello di Roma.
Anche a seguito di tali ulteriori attività di “quadratura” permangono, tuttavia, per le sette sezioni elettorali di seguito indicate, anomalie e incongruenze non sanabili. A tale ultimo riguardo i relatori hanno convenuto sull’opportunità di non procedere a una “quadratura” delle sezioni medesime ma di limitarsi a prendere atto dei dati di proclamazione dell’UCCE. Ciò ha determinato che i dati riportati nei prospetti di cui alle pagine 1-4 della presente relazione presentino anomalie e incongruenze contabili. I relatori – nel sottolineare l’esigenza di un intervento legislativo che ponga rimedio alle cause all’origine delle diverse disfunzionalità organizzative nel meccanismo elettorale per la circoscrizione Estero, registrate anche in occasione di precedenti elezioni politiche – fanno notare, peraltro, che – anche ove modificati – i dati delle sezioni sottoindicate non appaiono in ogni caso tali da determinare un sostanziale mutamento dei risultati posti a base delle proclamazioni. D’altra parte, la giurisprudenza amministrativa e parlamentare in ordine alla prova di resistenza attesta che, laddove non vi sia un possibile effetto di alterazione dei risultati elettorali oggetto di proclamazione, non si dà corso ad attività istruttorie ulteriori.
Le sezioni in questione sono le seguenti:

1. Consolato di Caracas, sez. 1.155;
2. Consolato di Cordoba, sez. 813;
3. Consolato di Curitiba, sez. 980;
4. Consolato di Mar del Plata, sez. 877;
5. Consolato di Santiago, sez. 1.070;
6. Consolato di Toronto, sez. 1203;
7. Consolato di Sidney, sez. 1323.

* * *

Sulla base dei nuovi valori dei voti validi così risultanti, si è proceduto al calcolo della assegnazione dei seggi alle quattro ripartizioni della Circoscrizione.

Ripartizione Europa
Seggi da ripartire (A) 5
Totale voti di tutte le liste (B) 523.165
Quoziente elettorale (C=B/A) 104.633
Liste Cifra elettorale di lista
(D)
Seggi assegnati con i quozienti interi
(D/C)
Resti Seggi assegnati con i resti Totale seggi assegnati
CON MONTI PER L’ITALIA 143.444 1 38.811 1
MAIE 10.686 10.686
SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA’ 17.422 17.422
MOVIMENTO 5 STELLE 69.429 69.429 1 1
IL POPOLO DELLE LIBERTA’ 95.393 95.393 1 1
PARTITO COMUNISTA 6.980 6.980
PARTITO DEMOCRATICO 155.350 1 50.717 1 2
RIVOLUZIONE CIVILE 15.970 15.970
FARE PER FERMARE IL DECLINO 8.491 8.491
2 3 5
Ripartizione America meridionale
Seggi da ripartire (A) 4
Totale voti di tutte le liste (B) 330.882
Quoziente elettorale (C=B/A) 82.720
Liste Cifra elettorale di lista
(D)
Seggi assegnati con i quozienti interi
(D/C)
Resti Seggi assegnati con i resti Totale seggi assegnati
IL POPOLO DELLE LIBERTA’ 21.799 21.799
MOVIMENTO 5 STELLE 10.510 10.510
USEI 44.108 44.108 1 1
ITALIANI PER LA LIBERTA’ 22.330 22.330
MAIE 130.176 1 47.456 1 2
UNIONE ITALIANI PER IL SUDAMERICA 11.278 11.278
PARTITO DEMOCRATICO 90.681 1 7.961 1
2 2 4
Ripartizione America settentrionale e centrale
Seggi da ripartire (A) 2
Totale voti di tutte le liste (B) 81.677
Quoziente elettorale (C=B/A) 40.838
Liste Cifra elettorale di lista
(D)
Seggi assegnati con i quozienti interi
(D/C)
Resti Seggi assegnati con i resti Totale seggi assegnati
MOVIMENTO 5 STELLE 8.373 8.373
INSIEME PER GLI ITALIANI 3.833 3.833
IL POPOLO DELLE LIBERTA’ 18.638 18.638
FARE PER FERMARE IL DECLINO 1.717 1.717
CON MONTI PER L’ITALIA 22.731 22.731 1 1
PARTITO DEMOCRATICO 26.385 26.385 1 1
0 2 2
Ripartizione Asia, Africa, Oceania, Antartide
Seggi da ripartire (A) 1
Totale voti di tutte le liste (B) 47.561
Quoziente elettorale (C=B/A) 47.561
Liste Cifra elettorale di lista
(D)
Seggi assegnati con i quozienti interi
(D/C)
Resti Seggi assegnati con i resti Totale seggi assegnati
PARTITO DEMOCRATICO 15.826 15.826 1 1
MOVIMENTO 5 STELLE 6.865 6.865
IL POPOLO DELLE LIBERTA’ 10.022 10.022
CON MONTI PER L’ITALIA 14.848 14.848
0 1 1

* * *

La distribuzione dei seggi così risultante è conforme a quella effettuata dall’Ufficio centrale per la circoscrizione Estero.

I 12 seggi spettanti alle quattro ripartizioni della Circoscrizione sono stati così attribuiti dall’Ufficio centrale per la circoscrizione Estero.

Ripartizione Europa

(5 seggi)

LISTA N. 1 – Con Monti per l’Italia

cifra elettorale: 143.418

(dati UCCE)N. 1 seggio attribuito a:

Mario CARUSO

(cifra elettorale individuale: 12.612)

Primo dei non eletti risulta Mario ZORATTO (cifra elettorale individuale: 12.532), collocato nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

 

LISTA N. 4 – Movimento 5 stelle

cifra elettorale: 69.338

(dati UCCE)N. 1 seggio attribuito a:

Alessio TACCONI

(cifra elettorale individuale: 12.596)

Primo dei non eletti risulta Filippo BURNELLI (cifra elettorale individuale: 11.279), collocato nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

 

LISTA N. 5 Il popolo della libertà 

cifra elettorale: 95.292

(dati UCCE)N. 1 seggio attribuito a:

Guglielmo PICCHI

(cifra elettorale individuale: 20.765)

Primo dei non eletti risulta Carmelo PIGNATARO (cifra elettorale individuale: 9.676), collocato nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

 

LISTA N. 7 Partito democratico 

cifra elettorale: 155.038

(dati UCCE)N. 2 seggi attribuiti a:

Laura GARAVINI

(cifra elettorale individuale: 37.989)

Giovanni FARINA

(cifra elettorale individuale: 22.110)

Primo dei non eletti risulta Franco Addolorato NARDUCCI (cifra elettorale individuale: 15.932), collocato nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

 

Ripartizione America meridionale

(4 seggi)

LISTA N. 3 – Unione Sudamericana Emigrati Italiani (USEI)

cifra elettorale: 43.918

(dati UCCE)N. 1 seggio attribuito a:

Renata BUENO

(cifra elettorale individuale: 18.388)

Primo dei non eletti risulta Eugenio SANGREGORIO (cifra elettorale individuale: 11.627), collocato nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

 

LISTA N. 5 – MAIE Movimento Associativo Italiani all’Estero con Merlo

cifra elettorale: 130.197

(dati UCCE)N. 2 seggi attribuiti a:

Ricardo Antonio MERLO

(cifra elettorale individuale: 71.677)

Mario BORGHESE

(cifra elettorale individuale: 14.683)

Primo dei non eletti risulta LUIS MOLOSSI (cifra elettorale individuale 12.748), collocato nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

 

LISTA N. 7 – Partito democratico

cifra elettorale: 90.676

(dati UCCE)N. 1 seggio attribuito a:

Fabio PORTA

(cifra elettorale individuale: 30.553)

Primo dei non eletti risulta Claudia ANTONINI (cifra elettorale individuale: 14.185), collocata nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

 

Ripartizione America settentrionale e centrale

(2 seggi)

LISTA N. 5 – Con Monti per l’Italia

cifra elettorale: 22.775

(dati UCCE)N. 1 seggio attribuito a:

Angela Rosaria NISSOLI

(cifra elettorale individuale: 6.352)

Primo dei non eletti risulta Augusto SORRISO (cifra elettorale individuale: 5.410), collocato nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

 

LISTA N. 6 – Partito Democratico

cifra elettorale: 26.435

(dati UCCE)N. 1 seggio attribuito a:

Francesca LA MARCA

(cifra elettorale individuale: 8.469)

Primo dei non eletti risulta Giacomo GALLETTO (cifra elettorale individuale: 6.011), collocato nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

 

Ripartizione Africa, Asia, Oceania e Antartide

(1 seggio)

LISTA N. 1 – Partito Democratico

cifra elettorale: 15.826

(dati UCCE)N. 1 seggio attribuito a:

Marco FEDI

(cifra elettorale individuale: 8.217)

Primo dei non eletti risulta Giuliano GIACOVAZZI (cifra elettorale individuale: 1.423), collocato nella posizione immediatamente successiva nell’ordine delle cifre elettorali individuali della medesima lista.

* * *

ESAME DEI RICORSI E DEGLI ESPOSTI

E’ pervenuto alla Giunta delle elezioni un esposto, presentato dal senatore Esteban Juan Caselli, candidato per il Senato per la lista Italiani per la Libertà nella Circoscrizione Estero – Ripartizione America meridionale).
Sono stati inoltre trasmessi alla Camera dei deputati due esposti presentati presso l’Ufficio Centrale per la Circoscrizione Estero, rispettivamente, dal senatore Esteban Juan Caselli (di contenuto identico a quello richiamato in precedenza) e da Francesco Arena (quest’ultimo delegato della medesima lista Italiani per la Libertà nella Circoscrizione Estero – Ripartizione America meridionale).
Con i predetti esposti viene chiesto il riconteggio delle schede relative alla Circoscrizione Estero – Ripartizione America meridionale, in relazione a possibili irregolarità nelle operazioni di scrutinio, nonché che sia vagliata la validità di tutte le schede che sono state annullate durante le operazioni di scrutinio, che siano sospese le proclamazioni delle nomine risultanti da eventuali operazioni fraudolente di spoglio, e che sia sollecitata la Procura della Repubblica per una verifica in merito a eventuali ipotesi di reato connesse alle operazioni di voto.
In relazione a tali esposti non appaiono peraltro sussistere i requisiti che legittimano a ricorrere avverso gli atti del procedimento elettorale, ossia la titolarità di un “interesse personale, diretto e qualificato”, dovendosi con tale ultima locuzione intendere un interesse qualificato da adeguate motivazioni in fatto ed in diritto che sorreggano il petitum e, per ciò solo, consentano alla Giunta di effettuare verifiche mirate e non generiche.
Nel caso di specie, da un lato deve rilevarsi che né il senatore Caselli, né il signor Arena erano candidati per la lista Italiani per la Libertà nella Circoscrizione Estero – Ripartizione America meridionale alle elezioni per la Camera dei deputati, dall’altro che gli stessi, nei loro esposti, hanno presentato, a sostegno delle richieste formulate, rilievi e argomentazioni in forma assolutamente generica, laddove la giurisprudenza parlamentare in materia non considera ammissibili ricorsi generici che non diano alla Giunta la possibilità dell’indagine e della valutazione di precisi elementi.
Per le motivazioni esposte in precedenza, i relatori propongono l’archiviazione degli esposti presentati dal senatore Esteban Juan Caselli e dal signor Francesco Arena.

* * *

DETERMINAZIONE DELLA CIFRA ELETTORALE DELLE LISTE

In conformità ai risultati delle verifiche compiute, in ciascuna ripartizione la cifra elettorale di ciascuna lista è determinata a termini dell’articolo 15 della legge 27 dicembre 2001, n. 459.
I vecchi e i nuovi valori dei voti validi per l’attribuzione dei seggi a ciascuna lista di ogni ripartizione sono riportati nei prospetti alle pagine 1-4 della presente relazione.

*******

CONCLUSIONI

In conclusione, i relatori – sottolineato che non sono stati presentati ricorsi avverso l’eleggibilità dei deputati eletti nella circoscrizione Estero e che pertanto la Giunta, previa comunicazione dell’apposito Comitato, ha preso atto nella seduta (odierna) della eleggibilità degli stessi – propongono alla Giunta di:

a) archiviare per inammissibilità, per le motivazioni indicate in relazione, gli esposti presentati dal senatore Esteban Juan Caselli e dal signor Francesco Arena;
b) approvare le modifiche ai valori delle cifre elettorali conseguite dalle liste nelle quattro ripartizioni della Circoscrizione Estero, come riportate nelle tabelle alle pagine 1-4 della presente relazione;
c) preso atto che nelle singole ripartizioni risultano confermate le assegnazioni dei seggi alle liste compiute dall’Ufficio centrale per la circoscrizione Estero, non essendo contestabili le elezioni e concorrendo negli eletti le qualità previste dalla legge, proporre, conseguentemente, all’Assemblea la convalida dell’elezione dei deputati proclamati eletti nella Circoscrizione Estero, indicati nella presente relazione.

I RELATORI
on. Maurizio BIANCONI e on. Luigi LACQUANITI

Un pensiero su “Giunta delle elezioni. Verifica dei poteri, Circoscrizione estero

  1. Ciao Luigi, Il tuo articolo è importante per i nostri corregionali all’estero; per cui ti suggerirei di pubblicarlo su Facebook. Buona notte Francesco

    Inviato da iPad

    >

I commenti sono chiusi.