La mia partecipazione al centenario del Tempio Valdese di Brescia

Domani, domenica 12 aprile, la comunità Valdese di Brescia celebra il centenario dell’inaugurazione del Tempio di via dei Mille.
Questo è un momento fondamentale per la comunità valdese-metodista, di cui mi onoro di essere componente, importante realtà della comunità bresciana sin dal 1863.
La Comunità valdese può dare il suo contributo, essere una realtà attiva sul territorio bresciano proprio grazie al Tempio che ora compie cento anni. Avere un luogo in cui professare il proprio culto è un diritto fondamentale che anche queste celebrazioni sottolineano, in un momento in cui questo principio, che dovrebbe essere scontato, viene troppe volte messo in discussione.
Impegni istituzionali mi portano in Calabria, ma idealmente sarò con la Comunità Valdese di Brescia e la pastora Zell a celebrare questo anniversario, apprezzando l’impegno profuso affinché questa ricorrenza sia occasione per ricostruire e divulgare la storia della Comunità e per rimarcare l’importanza del diritto di culto in un percorso di fruttuosa integrazione.

On. Luigi Lacquaniti