Adesione alla manifestazione contro il biogassificatore di Lonato

Diverse volte abbiamo espresso la nostra contrarietà al progetto del bio-gassificatore presentato dalla società Valli in considerevole ampliamento del suo impianto in località Campagnoli a Lonato.
Per domani, sabato 31, il Comitato Campagnoli ha organizzato una marcia per sensibilizzare la popolazione e invitare la provincia ad un decisione ponderata e responsabile. Tanti cittadini, giustamente preoccupati e spontaneamente organizzati, cammineranno nel bellissimo contesto delle colline moreniche, territorio che purtroppo già troppo ha sacrificato alla speculazione e agli interessi economici che per questo deve essere tutelato. Noi domani idealmente saremo alla manifestazione, non potendo essere presenti fisicamente in quanto impegnati in uno dei compiti più belli ed impegnativi che comporta il nostro ruolo di Deputati: eleggere il Presidente della Repubblica.
Molte sono le criticità ambientali, economiche, paesaggistiche e giuridiche evidenziate dal Comitato, con cui abbiamo da tempo instaurato una collaborazione, criticità evidenziate anche dalla Provincia, mentre decisamente insufficienti sono state le risposte prodotte dall’azienda proponente.
Ribadiamo in questa sede la nostra forte preoccupazione e il nostro impegno per la salvaguardia dell’ambiente, unendo la nostra voce ai quasi 10.000 firmatari della petizione e ai tanti che domani passeggeranno sulle colline che tanto vogliamo difendere dall’ennesima speculazione.

on. Miriam Cominelli
on. Luigi Lacquaniti