Congratulazioni alla pastora Anne Zell per il conferimento del premio “Laura Bianchini”

Saluto con gioia il conferimento del Premio “Laura Bianchini” alla Pastora valdese di Brescia Anne Zell, questo pomeriggio, con una cerimonia presso l’Aula Magna dell’Università del Sacro Cuore di Brescia.
La Pastora, nel comunicare al termine del culto domenicale, alla Comunità valdese di cui anch’io sono lieto di far parte, questo riconoscimento, ha fatto riferimento al proprio impegno pastorale per la Comunità valdese e più in generale per la Città di Brescia.
Conosco l’impegno profuso da Anne, da quando si trova a Brescia, nell’accoglienza verso gli extracomunitari, nella battaglia per le coppie omosessuali, per il riconoscimento del testamento di fine vita e in tanti altri ambiti. E in particolare il suo impegno per sensibilizzare la cittadinanza sui diritti delle donne e la parità di genere, che ha convinto il “Gruppo Promozione Donna” di Brescia a sceglierla per questo importante premio.
Ad Anne le mie congratulazioni e l’augurio che possa continuare il proprio impegno ancora a lungo.

On. Luigi Lacquaniti