Destinazione Italia – commercio estero: SEL, assunzione personale ICE primo passo per rinnovata promozione Made in Italy e internazionalizzazione imprese

DESTINAZIONE ITALIA – COMMERCIO ESTERO: SEL, ASSUNZIONE PERSONALE ICE PRIMO PASSO PER RINNOVATA PROMOZIONE MADE IN ITALY E INTERNAZIONALIZZAZIONE IMPRESE

Oggi in Commissione Attività Produttive è stato approvato un emendamento che
permette all’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane di assumere un contingente di personale pari a 32 unità. Sinistra Ecologia Libertà, che aveva chiesto l’assunzione di tutti i vincitori del concorso del 2008, già nella scorsa legge di bilancio aveva presentato emendamenti per ampliare la pianta organica dell’Istituto.

Lo afferma il capogruppo di Sel in Commissione Attività Produttive on. Luigi Lacquaniti.

In un contesto mondiale di crisi, prosegue il capogruppo di Sel in Commissione Attività Produttive, il ruolo che può svolgere l’ICE è di vitale importanza per un’attività di promozione delle nostre aziende ma soprattutto nell’aiutarle ad aprire nuovi mercati.

Con l’approvazione di questo emendamento, conclude l’on. Lacquaniti, l’Istituto per il Commerio con l’Estero avrà il personale necessario per svolgere al meglio la promozione del Made in Italy e per lo sviluppo dell’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Lo rende noto l’ufficio stampa nazionale di Sel

Roma 5 febbraio 2014