Adesione allo sciopero generale indetto dalla CGIL di Brescia

Alla Camera del Lavoro di Brescia

Pur nell’impossibilità di partecipare alle iniziative programmate in occasione della giornata di sciopero generale indetta dalla Camera del Lavoro di Brescia per giovedì 18 aprile, a causa delle concomitanti operazioni di voto alla Camera dei deputati per l’elezione del Presidente della Repubblica, desideriamo ugualmente trasmettere la nostra adesione alla mobilitazione. Davanti alla crisi economica sempre più grave e alle difficoltà nella formazione di un nuovo Governo, diventa sempre più urgente intervenire per la difesa dei posti di lavoro e del salario. L’esito recente delle Elezioni politiche oltre a denunciare le gravi difficoltà in cui si dibatte il Paese, potrebbe rivelarsi un’irripetibile opportunità di rinnovamento. Nell’augurarci che tutte quante le forze politiche che siedono oggi in Parlamento facciano prevalere istanze ispirate al dialogo e tese alla ricostruzione del Paese, Vi confermiamo la nostra attenzione a tutti i problemi all’origine della mobilitazione e il nostro impegno alla loro soluzione.

on. Luigi Lacquaniti
on. Titti Di Salvo